oratori2016

Ringraziando tutti coloro che hanno partecipato alla passeggiata di domenica 6 novembre, vi mostro alcuni momenti tramite queste foto.

Sebastiano

Gli oratori dei Giacomo Serpotta;  le sue opere e quelle della sua scuola ne fanno in assoluto il più grande rappresentante della cultura Barocca dell’ isola.

Gli oratori che custodiscono  opere d’ arte e rappresentano  uno spaccato della società del tempo, esaltano  la sua proverbiale maestria  nel plasmare putti, statue e teatrini esaltanti i Misteri del Rosario e coronano il Serpotta  uno  dei personaggio di spicco della  cultura Barocca .

Santa Zita o Cita, San Domenico, San Francesco e San Lorenzo sono contenitori di opere d arte che  scopriremo immergendoci in quella lettura , che non può non essere teologica, attraverso le  opere che vi sono conservate, da  Anton Van Dick a Pietro Novelli, da Borremans al  grande Matthias Stomer nell’ oratorio di San Domenico ed ancora  i teatrini  dei Misteri del Santo, la Battaglia di Lepanto che sancì la vittoria della chiesa, lo straordinario oratorio di San Francesco e San Lorenzo che custodisce , la copia  digitale della natività di Caravaggio e  dove Serpotta raggiunge la cifra stilistica con le sue statue.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail