DOMENICA 26 NOVEMBRE GLI ORATORI DEL SERPOTTA

Una mattinata alla scoperta delle opera del Serpotta

Giacomo Serpotta (Palermo10 marzo 1656 – Palermo27 febbraio 1732) è stato uno scultore e decoratore italiano.Si distinse nell’arte dello stucco. Si deve a lui l’invenzione della tecnica detta allustratura.La sua fu una famiglia di scultori: praticarono il mestiere il padre Gaspare, il fratello Giuseppe (con il quale collaborò lungamente) e il figlio Procopio. Le sue più belle testimonianze le  possiamo scoprire presso gli oratori nel quartiere antico della LOGGIA ove insistono i due oratori del Rosario di  Santa Cita presso la chiesa di San Mamiliano e l’oratorio di San Domenico. La nostra visita inizia con l’oratorio di Santa Cita,  grande esempio di registro iconografico teologico dei misteri del Rosario ove insiste  la sublime opera di questo grande sculture e stuccatore  del barocco siciliano Giacomo Serpotta.

Visita continua con l’oratorio del  Rosario di San Domenico vero e proprio scrigno di opere d’arte tra cui spicca la grande tela della madonna del Rosario  del fiammingo Anton Van DicK ; si possono ammirare anche impnenti opere di  Mattias Stomer  il più grande caravagista operante in Sicilia, nonchè tele di  Borremans e di Pietro Novelli detto il morrealese. A completamento del registro iconografico troviamo le opere  di Giacomo Serpotta, molte delle   quali  tratti da libro dell’Apocalisse.

Continuiamo  della visita con l’oratorio di San Lorenzo presso la chiesa di San Francesco alla Kalsa, anche essa sublime opera del maestro barocco;  ivi si possono osservare le  scene della vita di San Lorenzo e di San Francesco. Tutte le opere sono  collegate alla grande pala dell’altare della natività,  opera di Michelangelo Nevisi meglio conosciuto come CARAVAGGIO, opera  tristemente  celebre in quanto trafugata dalla mafia nella notte tra il 16 e il 18 ottobre del   1969. Da poco è stata riprodotta  a cura della factum arte in collaborazione con Peter Idewell utilizzando l ingrandimento di una fotografia scattata da Enzo Brai nel 1967 in occasione del restauro a Roma.

Detta riproduzione è  stata   inaugurata nel mese di dicembre 2015 alla presenza del presidente della repubblica Italiana Mattarella.

La passeggiata verrà realizzata al raggiungimento minimo di otto partecipanti. Se siete interessati contattatemi

20160220_11403920160220_11253420160220_10463320160220_11202020160220_10430420160220_103729

 

One thought on “DOMENICA 26 NOVEMBRE GLI ORATORI DEL SERPOTTA

  1. Nuccio Francesca ha detto:

    Molto interessante, vi consiglio di fare questa passeggiata alla scoperta degli Oratori, anche perché la guida è di una preparazione e professionalità eccellente.Io l’ho fatta l’anno scorso. Grazie a Sebastiano Garifo

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *